Mercoledì 12 Dicembre 2018

Una vacanza nell'arte e nella tradizione

Cinque giorni nella tranquillità del Parco Naturale Adamello Brenta per rigenerarsi e poter godere appieno oltre che della bellezza della Natura anche dell'arte che qua e là  testimonia la storia della val Rendena, e della cultura della montagna custodita da oltre un millennio da enti illuminati

 

Proponiamo una vacanza con visite guidate ai luoghi dell'arte e della tradizione. 

Grazie alla sapiente guida del Professor Giuseppe Ciaghi una visita all'antica Chiesetta di San Vigilio a Pinzolo, conosciuta in tutto il mondo per la Danza Macabra,
straordinario affresco del 1539 ad opera di Simone Baschenis.

Poi un tuffo nel passato con le carte di regola e gli statuti degli enti che hanno  gestito per secoli i beni collettivi e le proprietà comuni delle genti di montagna.
Caso emblematico quello della Comunità delle Regole Spinale Manez che cerca di reinvestire nella valorizzazione del territorio ciò che introita con gli affitti dei propri terreni e dei propri rifugi.
Per poterlo apprezzare appieno niente di meglio di un'escursione a Malga Fevri e alla  Capanna Hofer allo Spinale.

E ancora una visita la Museo della Malga di Caderzone Terme per capire la società  contadina della Rendena e una scampagnata all'Antica Vetreria di Carisolo per potersi tuffare in un posto magico ripercorrendo le tappe della centralità della lavorazione del vetro in Giudicarie.

Da Domenica 14 giugno a venerdì 19 giugno. Costo del pacchetto (5 giorni) comprensivo della mezza pensione è di 330 euro